Come condurre un intervento

March 8

Come condurre un intervento


Un intervento è un processo attraverso il quale i propri cari di un drogato convincerlo a farsi curare, di solito a un impianto di trattamento del ricoverato. Gli interventi sono comunemente in scena per alcolisti e tossicodipendenti, anche se questo metodo può essere utilizzato per le persone dipendenti da gioco d'azzardo, sesso o altri comportamenti eccessivi. Addestrato consulenti tossicodipendenza coordinare maggior parte degli interventi. In alcune situazioni, la famiglia del tossicodipendente può scegliere di eseguire l'intervento se stessi o con l'aiuto del loro ministro o altra guida spirituale.

istruzione

1 Valutare la droga o alcool situazione di chi abusa. Se la persona in questione ha rischiato lesioni dovute al consumo di droga (incidente stradale, problemi di macchinari), ripercussioni finanziarie subite (fallimento, cessazione di lavoro), è stato arrestato o ha avuto problemi di relazione (il divorzio, rotture) a causa di dipendenza, un intervento può essere In ordine.

2 Determinare come strutturare l'intervento. A seconda del tossicodipendente, la sua personalità e la gravità del problema, l'intervento potrebbe essere una discussione con un amico fidato o un intervento di gruppo con i familiari e un consigliere abuso di sostanze. Amici, familiari e un consulente deve soddisfare in anticipo e discutere dove, quando e come condurre l'intervento.

3 Provare l'intervento. I partecipanti dovranno riunirsi per praticare il loro ruolo nell'intervento. Anticipare resistenza da parte del singolo dipendente e decidere cosa dire e fare in caso si cerca di lasciare i locali o parlare il suo modo di trattamento. Annotare risposte adeguate alle possibili reazioni del tossicodipendente e memorizzarle. Se Ne consegue una lotta durante l'intervento o le emozioni sfuggire di mano, i partecipanti possono perdere di vista gli obiettivi della riunione.

4 Progetto di lettere al tossicodipendente. I membri del gruppo di intervento dovrebbero scrivere brevi lettere che dettagliano come il tossicodipendente ha influenzato la loro vita. Queste lettere aiutano a guidare l'attenzione lontano dal ammonendo il tossicodipendente e su come le sue azioni hanno influenzato le persone più vicine a lui.

5 Disporre trattamento post-intervento in una struttura abuso di sostanze. Conferire con un consulente abuso di sostanze, decidere su una struttura adeguata e fare i preparativi finanziari per il trattamento. centri di riabilitazione variano da programmi ambulatoriali a basso costo a lussuose strutture dal vivo-in in quartieri esclusivi. Il bilancio della famiglia e la serietà dei loro cari di una dipendenza determineranno l'ambito di assistenza formale.

6 Scegliere un giorno e l'ora per l'intervento. Dovrebbe essere in un posto che è comodo e conveniente per tutti i soggetti coinvolti. Informare il tossicodipendente del tempo e del luogo - la casa di suo fratello per un partita di bridge il Martedì, per esempio. Non dare alcuna indicazione che qualcosa accadrà oltre alla partita di bridge; essere naturale.

7 Montare presto il giorno dell'intervento. Disporre lo spazio per essere il più confortevole possibile. Portare l'acqua o altre bevande e tessuti nel caso in cui alcuni partecipanti sono sopraffatto dall'emozione. Quando appare il tossicodipendente, lo assicuro che lo ami e sono qui per aiutare. Sedersi a un tavolo e leggere le lettere a lui in modo positivo e rassicurante. Rifiutarsi di combattere o scambiare parole dure, anche se diventa combattiva. Una volta che si impegna ad accettare il trattamento, lo abbraccio e lo guidare al centro di riabilitazione.