Dieta per PCOS magre donne

June 11

Secondo le informazioni dal sito medico Medline Plus, PCOS, o la malattia dell'ovaio policistico, è una condizione in cui le ovaie di una donna si riempiono di un certo numero di piccole cisti. Se lasciato incontrollato, questo può influenzare i livelli di fertilità, oltre ad aumentare il proprio rischio di sviluppare alcune forme di cancro (seno e dell'endometrio). Mentre ci sono un certo numero di prescrizione di farmaci che possono essere usati per trattare PCOS, l'efficacia di questi farmaci può essere rafforzata con aderenza ad una dieta specializzata.

Insulina e PCOS

Comprendere il ruolo che gioca insulina nel vostro corpo per capire come meglio gestire PCOS. Secondo dietista Martha McKittrick, RD, out-of-control livelli di insulina svolgono un ruolo nella sindrome dell'ovaio policistico. L'insulina è un ormone grasso-storage che viene prodotto dal pancreas in risposta allo zucchero nel sangue nel corpo. Come zucchero nel sangue è generalmente elevato dal consumo di carboidrati a rapida digestione (con carboidrati più veloce digestione causando un picco più elevato di zucchero nel sangue e di insulina), la gestione dei livelli di insulina con una dieta indice glicemico è la chiave alimentare per le donne con PCOS.

dieta GI

Seguire una dieta a basso indice glicemico per mantenere meglio i livelli di insulina sotto controllo. L'indice glicemico è una tabella che classifica i carboidrati da come influenzano in modo significativo i livelli di zucchero nel sangue. Per seguire una dieta a basso indice glicemico, semplicemente te stesso limitarsi a mangiare solo carboidrati che hanno un valore nominale sull'indice glicemico. In linea generale, gli elementi con il punteggio più basso della scala di GI sono ortaggi, frutta e cereali integrali. Per esempio, mentre i broccoli ha un punteggio irrisoria di 10 sulla scala di GI, riso bianco ha un punteggio di 87. Così, consumare solo frutta a basso indice glicemico e verdure come spinaci, broccoli, mele, ciliegie, arance, pompelmi, pere, lattuga, piselli, cipolle e articoli integrali naturali. Abbinare questi alimenti a basso indice glicemico, con un sacco di proteine ​​magre (pollo, tacchino, pesce e carne di manzo basso contenuto di grassi) e grassi sani (grassi naturali, come gli oli, noci, semi e frutti contenenti grassi come noci di cocco) per completare il vostro basso dieta -GI. Per mantenere ulteriormente i livelli di insulina sotto controllo, consumare pasti 5-6 piccoli per tutta la giornata, al contrario di due o tre pasti più grandi. Idealmente, si dovrebbe mangiare un (proteina che contiene, un po 'grasso e un carb basso indice glicemico) pasto equilibrato ogni due o tre ore.