Benefici e rischi della terapia ormonale sostitutiva

October 22

Benefici e rischi della terapia ormonale sostitutiva


La terapia ormonale sostitutiva (HRT) utilizza ormoni femminili per sostituire gli ormoni naturali non sono più fatte dal corpo. E 'principalmente usato per trattare i sintomi della menopausa causata dalla riduzione naturale di estrogeni e progesterone. Ci sono due tipi di terapia sostitutiva: la terapia estrogenica sostitutiva e la terapia ormonale sostitutiva combinata. Come suggerito, il primo tipo di terapia utilizza solo estrogeni ormoni per aumentare i livelli di estrogeni nel corpo. La terapia combinata utilizza sia estrogeni e progestinici, un ormone sintetico che imita il progesterone fatta naturalmente dal corpo femminile.

Benefici

Secondo la Mayo Clinic, la terapia ormonale sostitutiva a breve termine può aiutare a prevenire l'osteoporosi, come perdita di massa ossea tende ad aumentare dopo la menopausa. HRT può anche ridurre il rischio di cancro del colon-retto e malattie cardiache nelle donne più giovani. Alcuni ulteriori effetti collaterali benefici della terapia ormonale includono diminuzione della secchezza vaginale, prurito e rapporti sessuali spiacevoli o dolorose. Inoltre, la terapia ormonale riduce i sintomi della menopausa, tra cui vampate di calore, sudorazioni notturne, ansia e disturbi del sonno. terapia estrogenica aumenta anche i livelli di collagene nella pelle.

rischi

Con soli estrogeni e terapie ormonali combinati aumentano i rischi uterina e cancro al seno nelle donne. L'American Cancer Society osserva che, anche dopo la terapia viene interrotta, i rischi rimangono più elevato per lo sviluppo di questi due tipi di cancro. studio Salute Iniziativa estrogeni e progestinici delle Donne ha concluso che la terapia ormonale sostitutiva amplifica il rischio di carcinoma mammario invasivo, citando un aumento del rischio del 24 per cento. Allo stesso modo, iniziativa di salute delle donne ha rilevato che dopo la terapia ormonale è sceso negli ultimi anni, il tasso di cancro al seno è diminuita. Inoltre, i rischi di cancro ovarico può aumentare durante l'assunzione di terapie di sostituzione ormonale. La National Library of Medicine elenca altri rischi quali coaguli di sangue, ictus e malattie della colecisti. In alcuni casi, viene segnalato incontinenza urinaria.

Effetti collaterali

Come la maggior parte farmaci, la terapia ormonale sostitutiva può venire con alcuni effetti collaterali, come gonfiore, nausea, sbalzi d'umore, mal di testa, ritenzione idrica, sanguinamento irregolare e dolore al seno. Questi effetti indesiderati possono variare da persona a persona.