Inversione Chirurgia Roux en Y bypass gastrico

July 3

Identificazione Roux en Y

chirurgia di bypass gastrico Roux-en-Y prende il nome dalla forma formata dalla chirurgia, una forma a Y. Con questo tipo di intervento chirurgico, la maggior parte dello stomaco è scollegata dalla esofago, lasciando solo una piccola tasca dietro a contenere alimenti. Questo fa sì che i pazienti a sentirsi pieno dopo aver mangiato piccole quantità di cibo. L'altra parte della chirurgia significa collegare questa piccola tasca gastrica al duodeno, che è la parte centrale del piccolo intestino. Con bypassando la prima porzione dell'intestino tenue, i limiti di chirurgia quanto cibo può essere assorbita dall'intestino, che abbassa ulteriormente assorbimento calorico.

Roux-en-Y Inversione

Poiché tutti dello stomaco e dell'intestino sono lasciati nel corpo dopo l'intervento chirurgico di bypass gastrico Roux-en-Y, invertendo l'operazione comporta in primo luogo ricollegare lo stomaco e l'intestino tenue. Ciò significa che la piccola tasca gastrica deve essere scollegato dal duodeno e ricollegato al resto dello stomaco. La parte principale dello stomaco (che era stato scollegato dal esofago) ha ancora il suo collegamento con l'inizio del piccolo intestino. Per fare questo, il chirurgo taglia piccola tasca gastrica dal duodeno, lasciando intatto possibile più tessuto, e successivamente con suture o graffette al suo posto con il resto dello stomaco. Il foro nel duodeno (dove la busta era stata allegata) deve anche essere suturato chiuso per impedire enzimi digestivi fuoriuscita tutto l'addome.

Le ragioni per l'inversione e le possibili complicanze

Ci sono molte ragioni per cui la chirurgia Roux-en-Y potrebbe avere bisogno di essere invertita. Il paziente potrebbe raggiungere i suoi obiettivi di perdita di peso e non è più necessario il tratto digestivo alterato. Nel caso di un paziente, si può desiderare di gravidanza, e, di conseguenza, deve sollevare i limiti dietetici e nutrizionali che tali operazioni forniscono. A volte un intervento chirurgico di bypass gastrico può lasciare un paziente malnutrito. Infine, in alcuni casi la chirurgia Roux-en-y originale non è riuscita e si traduce in emorragia interna, nel qual caso l'intervento deve essere invertito per evitare ulteriori danni. sanguinamento interno è un rischio con la procedura di inversione e, in aggiunta alle infezioni batteriche del sito chirurgico e danni ai tessuti del sistema digestivo.