Rhodiola & amp; Ansia

December 18
Rhodiola & amp; Ansia

Rhodiola è tra i derivati ​​vegetali chiamati adattogeni, un termine che si riferisce a prodotti di erbe naturali pretesa di aumentare la resistenza del corpo allo stress, l'ansia e la fatica. La ricerca ha dimostrato che gli estratti di Rhodiola rosea possono essere efficaci per alterazioni dell'umore e depressione migliorando. Consultare con una cura della salute mentale prima di utilizzare rimedi erboristici per il trattamento di disturbi dell'umore.

Rhodiola rosea

Rhodiola rosea, noto anche come radice d'oro, è una pianta della famiglia Crassulaceae che cresce nelle fredde regioni montuose del mondo. L'impianto ha diversi germogli che crescono da una radice di spessore, che viene ridotta in polvere e utilizzato come un integratore a base di erbe. Gli effetti di Rhodiola rosea sono riferito mediati da cambiamenti nei livelli di serotonina e dopamina e influenze sui recettori degli oppioidi nel cervello. Tuttavia, i meccanismi neurochimici esplicite non sono stati chiaramente documentata attraverso studi scientifici. Tuttavia, ci sono stati ampi casi di studio intrapresi e Rhodiola rosea è stato accettato come un trattamento alternativo per i disturbi psichiatrici.

Ansia

L'ansia è una caratterizzata da fattori emotivi, cognitivi e comportamentali in l'assenza o la presenza di stress psicologico. In genere, l'ansia genera sentimenti di panico, preoccupazione, nervosismo e trepidazione, ma è considerato come una normale reazione allo stress. In eccesso, questi sentimenti possono rientrare nella classificazione di un disturbo d'ansia, in cui l'intensità e la durata dei sintomi determina se si considera una reazione anomala. Gli effetti fisici di ansia possono includere palpitazioni, stanchezza, nausea, dolore al petto, mancanza di respiro, indigestione e mal di testa. Durante gli episodi ansiosi, la pressione sanguigna e aumento della frequenza cardiaca, con funzioni del sistema immunitario e digestivo repressi. segni esterni di ansia possono includere palizzata pelle, sudorazione, vacillante, e la dilatazione delle pupille.

Review Articolo su Rhodiola e l'ansia

In una revisione articolo nel numero di giugno 2010 della "Phytomedicine", i ricercatori riassunte le informazioni sulla composizione, attività farmacologica e l'impiego medico di Rhodiola rosea. Essi hanno scoperto che circa 140 composti sono stati isolati dalle radici e rizoma della pianta e gli studi hanno rivelato che i preparativi di questi composti presentano neuroprotettivo benefico, antifatica, e gli effetti antidepressivi. La revisione ha incluso un certo numero di studi clinici che hanno dimostrato che la somministrazione di estratto R. Rosea aumenta la capacità mentale e riduce l'ansia nei pazienti con disturbi dell'umore. Gli autori hanno notato che esistono risultati incoraggianti per l'uso di Rhodiola in lieve a moderata depressione e ansia generalizzata. Diversi meccanismi che contribuiscono a questi risultati clinici sono stati attribuiti agli estratti di Rhodiola, comprese le interazioni con le proteine ​​e la produzione di ossido di entrambe le proteine ​​e il meccanismo di difesa nitrico cortisolo-riducente. Gli autori hanno concluso che questi composti sono potenzialmente attraente come un farmaco sicuro, senza reazioni avverse trovati con altri farmaci.

Studi di Rhodiola per il trattamento di ansia

Il novembre 2009 numero del "Journal of Psychopharmacology" incluso uno studio per analizzare gli effetti di un estratto di Rhodiola rosea sulla riduzione dell'ansia dopo la sospensione di nicotina nei topi. I topi ha ricevuto iniezioni sottocutanee di nicotina per otto giorni per indurre la dipendenza acuta. Gli animali da laboratorio sono stati valutati dopo l'ultima somministrazione di nicotina attraverso l'analisi del comportamento di ansia come causa di recesso. estratto di Rhodiola rosea è stato somministrato per via orale durante il trattamento con nicotina o durante l'astinenza da nicotina. I risultati mostrano che comportamenti come scuotendo la testa, tremori zampa, tremori del corpo, saltare e masticare indotto da astinenza da nicotina sono stati eliminati con la somministrazione di un estratto sia in fase di trattamento con nicotina e la cessazione.

Uno studio clinico pubblicato nel marzo 2008, numero del "Journal of Medicina Complementare" valutato se l'estratto di Rhodiola è efficace nel ridurre i sintomi del disturbo d'ansia generalizzato, GAD. Lo studio ha incluso 10 pazienti con diagnosi di GAD che sono stati somministrati Rhodiola per 10 settimane e valutato dal Ansia quadridimensionale e Depression Scale. I ricercatori hanno scoperto che gli individui trattati con l'estratto ha mostrato decessi significativi nei punteggi alla fine dello studio, con eventi di ansia essendo generalmente da lieve a moderata. Lo studio ha concluso che il miglioramento dei sintomi rispecchiato quelle che si trovano negli studi clinici che utilizzano farmaci stabilite utilizzati nel trattamento di GAD.