Gli effetti delle droghe sul bambini nati da Addicts

November 24

Gli effetti delle droghe sul bambini nati da Addicts


Tra gli altri effetti, un bambino nato ad un tossicodipendente può morire o avere parti del corpo deformati a causa dei farmaci assorbiti dal sistema della madre. Le donne in gravidanza potrebbero non essere pienamente consapevoli di ciò che sta accadendo per il feto, non solo durante l'assunzione di farmaci, ma anche se il tentativo di ottenere il ritiro. La maggior parte degli effetti non sono solo temporanei, alcuni bambini vivono con loro per tutta la vita, se vivono affatto.

Born Addicted

I bambini che lo rendono attraverso la gravidanza può nascere dipendenti da lo stesso farmaco la madre è dipendente. Di conseguenza, dovranno passare attraverso i sintomi di astinenza simili che i tossicodipendenti adulti esperienza, tra cui la diarrea e tremori, il che significa che la settimana o poco dopo la nascita può essere orribile per loro. Una madre che cerca di smettere di tacchino freddo è anche pericoloso. Poteva causare un aborto spontaneo.

problemi di apprendimento

I bambini nati da tossicodipendenti sono spesso a rischio di sviluppare problemi di apprendimento, soprattutto se sono nati con basso peso alla nascita. Possono avere difficoltà a mantenere la conoscenza e l'apprendimento di nuove competenze, il che significa che possono avere problemi a tenere il passo accademico o socialmente con gli altri nella loro fascia di età. Questi problemi potrebbero persistere anche come il bambino cresce.

Parti del corpo deformate

Mentre il bambino è in utero, farmaci possono causare gli organi e parti del corpo in modo da formare in modo non corretto. I genitali, arti, i reni e le caratteristiche facciali sono solo alcune delle parti del bambino che possono essere malformati a causa degli effetti dei farmaci. Il bambino può nascere con una testa più piccola, che a sua volta, può anche significare avere un cervello più piccolo.

Nascita prematura

I tossicodipendenti che assumono farmaci durante la gravidanza possono causare il loro bambino a nascere prematuro. Una nascita a termine è in genere di circa 40 settimane. Un bambino nato prima di 37 settimane complete è considerato prematuro. Ci sono una serie di problemi legati alla nascita prematura, tra cui un aumento del rischio di ritardo mentale, problemi comportamentali e di perdita di udito.

Morte

Una madre tossicodipendente potrebbe avere un aborto spontaneo o un parto prematuro a causa dei farmaci nel suo sistema. I consumatori di cocaina hanno un aumentato rischio di subire distacco di placenta, che è una delle cause di natimortalità. Dopo essere nato, il bambino potrebbe anche morire per problemi di salute e le complicazioni che si sono sviluppate a seguito del consumo di droga della madre.