Comportamento Caratteristiche di adulti affetti da autismo

August 5
Comportamento Caratteristiche di adulti affetti da autismo

disturbi dello spettro autistico sono un gruppo di disturbi dello sviluppo neurologico che influenzano le funzioni cerebrali superiori. L'autismo si manifesta prima dei tre quando menomazioni iniziano interessano molteplici aree di una persona & # 039; s la vita, dice il disabilità Autismo e di sviluppo monitoraggio della rete. I problemi caratteristici individui autistici soffrono sono quelli che si trovano nelle loro relazioni sociali e il linguaggio. Inoltre, comportamenti ripetitivi sono anche molto tipico per le persone autistiche.

Relazioni sociali

Un adulto autistico cerca raramente il contatto con altre persone. Quindi, è probabile che molto pochi, se del caso, gli amici. Anche quando è in contatto con gli altri, ha in genere lo fa per guadagnare qualcosa. Per esempio, potrebbe chiedere ad una persona a cucinare per lei. E 'abbastanza tipico per lei di non mostrare empatia e potrebbe sembrare freddo o distante ad altre persone. Lei non prende in considerazione che tipo di argomenti potrebbe interessare altre persone, ma continua a parlare di qualcosa che le interessa quando si impegna in conversazioni. Un adulto autistico spesso evita il contatto con gli occhi, il che rende difficile per il suo funzionamento sociale, dice il Dr. ML Spezio in uno studio pubblicato nel Neuropsychologia nel gennaio 2007.

comportamenti ripetitivi

Limitati, comportamenti ripetitivi si riferiscono a un gruppo eterogeneo di comportamenti, che vanno da movimenti ripetitivi del corpo a sintomi più cognitivi come intensi interessi verso temi specifici. Questi tipi di comportamenti sono comuni nei bambini e adulti con autismo, ma tende a crescere meno frequenti con l'età, in base al Dr Anna J. Esbensen e suoi colleghi in uno studio pubblicato sul Journal of Disturbi dello Sviluppo nel gennaio 2009. Tuttavia , gli altri sono in genere più tollerante verso strano comportamento esibito da bambini che da adulti. Così, un adulto autistico tende a funzionare in difficoltà e situazioni che non è in grado di gestire. Purtroppo, la frequenza di autolesionistico e comportamento compulsivo tra gli adulti autistici è lo stesso che tra i bambini autistici, dice il Dott Esbensen.

Intollerante verso il cambiamento

Un paziente autistico non piace tipicamente cambiamento. Le piace mangiare lo stesso tipo di cibo, ama vivere nello stesso appartamento e vuole avere lo stesso taglio di capelli ogni giorno. Qualsiasi cambiamento nella sua routine quotidiana rischia di farla sconvolto e nervosa. Con l'invecchiamento della persona autistica, che diventerà ancora meno tolleranti verso i cambiamenti, dice il Dott Esbensen. Ecco perché tutti i cambiamenti in una persona autistica & rsquo; s ambiente dovrebbe essere presentato a lei molto lentamente, dando ampio di tempo per adeguarsi.