Le cause di eiaculazione retrograda

June 3

eiaculazione retrograda è una condizione medica in cui lo sperma scorre a ritroso nella vescica perché i muscoli del collo della vescica non si chiudono correttamente per evitare il riflusso. eiaculazione retrograda è di solito diagnosticata da un "orgasmo secco" e la presenza di un gran numero di spermatozoi nella vescica.

Il diabete e la sclerosi multipla

danni ai nervi causati dal diabete è una causa comune di eiaculazione retrograda secondo il MayoClinic.com. diabete scarsamente controllato porta ad elevati livelli di glucosio nel sangue, che danneggiano i piccoli vasi sanguigni che nutrono i nervi che restringono i muscoli del collo della vescica. Farmaci che restringono i muscoli del collo della vescica come la pseudoefedrina, fenilefrina, clorfeniramina, brompheniramine, o imipramina può essere usato per prevenire l'eiaculazione retrograda, secondo il Manuale Merck, ma questi farmaci sono pericolosi per gli uomini che hanno la pressione alta o malattie cardiache .

eiaculazione retrograda può essere indirettamente causato da sclerosi multipla a causa dei danni ai nervi e problemi di conduzione del segnale che sono caratteristici della SM.

Lesioni del midollo spinale

Una lesione del midollo spinale a qualsiasi livello della colonna vertebrale ha il potenziale di causare eiaculazione retrograda interferendo con conduzione nervosa ai muscoli del collo della vescica, secondo la Commissione Cord Arkansas spinale. lesioni del midollo spinale interferisce con la consegna degli spermatozoi, causando infertilità. Dal momento che lesioni del midollo spinale di solito non causa problemi con la produzione di sperma, gli uomini con eiaculazione retrograda in grado di superare l'infertilità di eiaculazione retrograda, utilizzando tecniche di riproduzione assistita. Lo sperma può essere recuperato da un campione di urina e utilizzato per le procedure di fecondazione in vitro di concepire i bambini, secondo l'American Society for Reproductive Medicine.

farmaci

Alcuni farmaci usati per il trattamento di disturbi psichiatrici come amitriptilina (Elavil), amoxapina (Asendin), clorpromazina (Thorazine) e tioridazina (Mellaril) possono causare eiaculazione retrograda in base alle informazioni salute del consumatore creata dalla Harvard Medical School. Farmaci per il trattamento della pressione sanguigna alta compresa guanetidina (Ismelin) e reserpina (Serpasil) sono stati anche dimostrato di causare eiaculazione retrograda. Tamsulosina (Flomax) o terazosina (Cardura), entrambi usati per il trattamento di una prostata allargata può anche avere l'effetto collaterale di causare eiaculazione retrograda.

Surgical Side Effect

La chirurgia nella zona intorno alla vescica, della prostata o dell'uretra può causare danni ai nervi e muscoli che controllano l'apertura alla vescica, con conseguente eiaculazione retrograda. Secondo il sito web Harvard Medical School, gli uomini che hanno un intervento chirurgico alla prostata chiamato prostatectomia transuretrale per rimuovere il tessuto prostatico attraverso l'uretra hanno una probabilità del 10 al 15 per cento di sviluppare eiaculazione retrograda. Il rischio di eiaculazione retrograda diventa 40 al 90 per cento se l'intera prostata viene rimosso chirurgicamente. chirurgia pelvica che coinvolge il danno testicoli, della vescica, del colon, del retto, o la rimozione dei linfonodi del bacino può causare conseguente eiaculazione retrograda. Chirurgia sui dischi e delle vertebre che circondano il midollo spinale ha anche il potenziale di causare eiaculazione retrograda.