Quali sono le cause di prurito del cuoio capelluto nelle donne?

February 4
Quali sono le cause di prurito del cuoio capelluto nelle donne?

Mentre la maggior parte delle donne sono consapevoli di ciò che può causare i capelli a diventare secca, inerte, grassa o fragili, pochi sanno che cosa può causare il vostro cuoio capelluto - un fattore importante per la salute generale dei vostri capelli - a diventare prurito. Un prurito del cuoio capelluto può essere il risultato di qualcosa di semplice come le abitudini di lavaggio dei capelli o indicativo di un problema di pelle di fondo che richiede attenzione medica per il trattamento. Qualunque siano le vostre problemi con il cuoio capelluto prurito, essere sicuri di parlare con il medico se si cerca e non riescono a controllare il problema a casa.

Pelle del cuoio capelluto secco

Una delle cause più comuni di un prurito del cuoio capelluto nelle donne è semplicemente asciugato la pelle del cuoio capelluto. Il vostro cuoio capelluto può diventare secca a causa di esposizione regolare a tempo molto freddo o molto caldo, con phon troppo spesso e anche la doccia o il bagno in acqua molto calda o spendere un sacco di tempo nella sauna. pelle del cuoio capelluto secca può essere un problema soprattutto in inverno, quando la pelle è sottoposta a freddo, tempo ventoso all'esterno e riscaldamento interno secco in edifici per giorni e settimane.

lavaggio dei capelli

Entrambi lavare i capelli troppo poco e troppo spesso possono causare il vostro cuoio capelluto a diventare prurito. Se non si lava i capelli abbastanza spesso, le cellule morte della pelle, oli e sostanze potenzialmente irritanti della pelle possono accumularsi sul cuoio capelluto. D'altra parte, lavare i capelli troppo spesso - in particolare con shampoo aggressivi o saponi - può causare la pelle sulla testa ad asciugarsi e diventare anche prurito. Inoltre, se si usa troppo shampoo mentre ci si lava i capelli, un residuo può essere lasciato alle spalle che può anche agire come un irritante per la pelle.

Forfora

Forfora, noto anche come Pityriasis capillitii simplex, è una condizione della pelle in cui il cuoio capelluto produce e getta via una quantità eccessiva di cellule morte della pelle, rendendo il prurito del cuoio capelluto. La forfora può essere causata da una varietà di fattori - l'esposizione a temperature estreme, infezioni della pelle lievi e le cellule sebacee iperattiva nel cuoio capelluto produrre troppo sebo, la sostanza oleosa che impedisce i capelli e il cuoio capelluto si secchi.

Dermatite

Dermatite si riferisce ad una condizione che rende la pelle rossa, infiammata e pruriginosa. Ci sono due tipi di dermatite che possono influenzare il vostro cuoio capelluto, il che rende prurito: dermatite da contatto e dermatite seborroica. dermatite da contatto sviluppa quando la pelle cuoio reagisce ad una sostanza che è entrato in contatto con - per esempio, una tintura per capelli, shampoo, sapone, lacca o qualsiasi altro prodotto capelli. Si può essere allergici ad un composto contenuto nel prodotto, o si potrebbe essere reagendo alla elevata quantità di alcol che compone gli ingredienti inattivi di molti elementi di cura dei capelli. Alte concentrazioni di alcol sulla pelle possono provocare asciugare rapidamente e diventare irritata e prurito. La dermatite seborroica è una condizione della pelle caratterizzata dalla sovrapproduzione di cellule della pelle sul cuoio capelluto, viso, fronte, petto, collo e addome spesso e forfora eccessiva. La dermatite seborroica può sviluppare a causa di disturbi del sistema immunitario, infezioni fungine e come reazione a fattori ambientali. Il dottor Anupam Biswas, che scrive per il sito Cave Salute, riporta che la genetica può anche svolgere un ruolo.

Psoriasi

La psoriasi è una malattia cronica della pelle che può causare spessi, macchie pruriginose di pelle rossa o argentata squamosa per sviluppare su varie parti del cuoio capelluto, nonché su gomiti, ginocchia e fondo schiena. Essa può essere causata sia dalla produzione anormalmente eccessiva di cellule cutanee o, come riferisce MayoClinic.com, da una disfunzione del sistema immunitario causata da fattori ambientali o ereditarie.

Infezione

Sia infezioni fungine e batteriche possono provocare un prurito, cuoio rosso. Tinea capitis è un'infezione del dermophyte fungo che infetta e infiamma fusto del capello e fa sì che la produzione di morti, le cellule della pelle a fiocchi simili a forfora, mentre lichen planus è un'altra infezione fungina del cuoio capelluto di influenza. Follicolite, comunemente causata dalla aureus batteri stafilococco, è un altro tipo di infezione che può causare prurito e disagio.

altre cause

Un certo numero di altri fattori più insoliti può anche causare il vostro cuoio capelluto a diventare prurito, come una infezione testa pidocchio, noto anche come pediculosi del capo, troppo stress nella vostra vita quotidiana, una scottatura solare che causa danni sul cuoio capelluto e si traduce in l'accumulo di prurito, le cellule morte o lo sviluppo di acne sul cuoio capelluto.