HIV & amp; AIDS in adolescenti

May 10
HIV & amp; AIDS in adolescenti

HIV, o virus dell'immunodeficienza umana, è un retrovirus che causa l'AIDS. HIV si diffonde attraverso i fluidi corporei, tra cui lo sperma, fluido vaginale, latte materno e sangue. Negli adolescenti, l'HIV può essere particolarmente devastante, soprattutto per coloro che non conoscono il loro stato e la diffusione del virus senza saperlo. Comprendere la natura di HIV e AIDS permette adolescenti a prendere precauzioni contro l'infezione e salvaguardare la loro salute.

Prevalenza

Il tasso di infezione da HIV negli adolescenti è in crescita. Secondo il Dipartimento di Sanità Pubblica dell'Illinois, gli adolescenti e gli adolescenti hanno una delle più rapido aumento dei tassi di infezione da HIV, con circa 2 giovani infezione ogni ora negli Stati Uniti. L'elevato tasso di trasmissione del virus HIV negli adolescenti è dovuto in gran parte alla prevalenza di comportamenti ad alto rischio in questa popolazione. Secondo il Dipartimento di Sanità Pubblica dell'Illinois, quasi il 25 per cento dei ragazzi dormito con quattro o più partner per il loro ultimo anno di liceo, e solo il 35 per cento della relazione tra i 15 ei 17 anni di età utilizzando un preservativo durante ogni incontro.

Segni e sintomi

Mentre in fase avanzata l'infezione da HIV può causare una varietà di sintomi gravi, infezione precoce potrebbe avere sintomi evidenti a tutti. Quando compaiono i sintomi, che sono spesso scambiati per quelli di infezioni comuni come l'influenza. Secondo la Mayo Clinic, i sintomi di infezione da HIV in fase precoce possono includere febbre, mal di gola e gonfiore dei linfonodi. Col progredire della malattia, i sintomi diventano più evidenti. Diarrea, perdita di peso, tosse cronica, sudorazione notturna e lievito frequenti infezioni sono sintomi comuni di fase tardiva dell'infezione da HIV e AIDS conclamato.

fraintendimenti

Dal momento che l'avvento di farmaci anti-HIV, molte persone vedono la malattia come condizione gestibile come il diabete o l'asma. Mentre i farmaci antiretrovirali hanno notevolmente aumentato il tasso di sopravvivenza per i pazienti affetti da AIDS, non vi è ancora alcuna cura per l'HIV. E i farmaci utilizzati per gestire l'HIV può causare effetti indesiderati che riducono notevolmente la qualità della vita. Secondo il sito web Avert, gli effetti collaterali comuni di farmaci anti-retrovirali includono vomito, diarrea e lipodistrofia, una condizione deturpante in cui il grasso si accumula in varie parti del corpo. Problemi di cuore causati dalla ridistribuzione del grasso sono anche un possibile rischio di alcuni farmaci anti-HIV.

Prevenzione / Soluzione

Il modo migliore per prevenire l'HIV e l'AIDS in adolescenti è quello di diffondere la consapevolezza su come si trasmette la malattia. Mentre l'astinenza dal sesso e l'uso di droghe IV sono gli unici modi per evitare completamente contrarre l'HIV, utilizzando preservativi e siringhe pulite in grado di ridurre le probabilità di contrarre la malattia. Adolescenti con HIV e AIDS possono vivere una vita lunga e felice seguendo gli standard di vita in buona salute di base come una corretta dieta ed esercizio fisico. La stretta osservanza di un programma di farmaci è di vitale importanza per mantenere l'efficacia dei farmaci anti-HIV e prevenire le mutazioni virali che portano alla resistenza ai farmaci.

avvertimento

il test HIV è l'unico modo per conoscere il proprio stato. Tutti i ragazzi che sono sessualmente attive dovrebbero essere testati per l'HIV per prevenire la diffusione della malattia e per trovare il trattamento più efficace per la loro condizione.