Quali ossa sono le falangi del piede?

August 22

Le falangi sono ossa. Essi costituiscono le cinque dita del piede. Ogni punta ha tre falangi, tranne l'alluce o alluce, che ha due falangi. Le ossa che compongono il piede sono i seguenti: astragalo; calcagno; navicolare; parallelepipedo; tre cuneiformi; cinque metatarsi e 14 falangi. Si tratta di un totale di 26.

Struttura

La disposizione delle ossa del piede è simile a quella della mano. Le falangi del piede e la mano sono organizzati secondo i seguenti principi: Prima falangi riga sono vicini al corpo; secondo falangi fila sono nel mezzo; terza fila (o ungueale) falangi sono alle estremità delle dita dei piedi.

falangi

La falange prossimale corrisponde alla prima riga. La falange mediale è l'osso medio e corrisponde alla seconda fila. La falange distale è l'osso più lontano. E 'chiamata anche la ungueale perché ha l'unghia su di esso. L'alluce (alluce) ha solo due ossa, prossimale e distale o ungueale.

Giunti

L'alluce (alluce) ha una articolazione interfalangea. Questa joint interphalangal distale (DIP) entra a far parte prossimale e falangi distali. Il secondo, terzo, quarto e quinto dito hanno due articolazioni. Queste sono le distali (DIP) e prossimali (PIP) articolazioni interfalangee.

Movimento

Le articolazioni permettono articolando movimento delle ossa di supporto. Le falangi sostegno e metatarso muovono su e giù e lateralmente rispetto alle falangi.

Il movimento falangea e l'articolazione sono attivati ​​per le articolazioni. movimenti falangea sono supportati dal metatarso falangea (MTP) articolazioni. Le prime falangi delle righe (prossimale) si articola con il MTP e le sue articolazioni. La seconda fila della falange (al centro) si articola con le prime falangi delle righe. La terza fila falangi (distale, ungueale) si articola con la seconda fila. La falange ungueale o distale dell'alluce si articola con la sua falange prossimale.

sommario

Ci sono 14 ossa delle falangi del piede. Sono organizzati per prossimale, mediale e le righe distali. Tre ossa in ogni dito, tranne l'alluce che ha due ossa. Ogni punta ha una estremità distale dove il chiodo della punta è. Questa estremità distale è indicato anche come la riga ungueale. Le falangi sono collegati tramite articolazioni interfalangee. Le articolazioni consentono articolando movimento delle falangi.