Come far fronte con aggressivi Demenza pazienti

January 1

Aggressione spesso si presenta in persone che soffrono di demenza, e di solito è causata da sentimenti di paura, frustrazione o l'umiliazione nel paziente. Anche se i pazienti che sono ricoverati in ospedale sono più propensi a mostrare comportamenti aggressivi rispetto a quelli che sono curati a casa, la demenza aggressivo di solito deve essere trattata come la demenza progredisce e peggiora. tecniche di coping possono essere applicate per aiutare ad affrontare con un paziente aggressivo o membro della famiglia.

istruzione

1 Fare respiri profondi prima di reagire a un episodio, un passo indietro per consentire lo spazio membro paziente o la famiglia. Se il paziente è estremamente agitato, può essere necessario per uscire dalla stanza per qualche minuto fino a che non si è calmata.

2 mantenere la calma e non discutere con il paziente. Prova a rassicurare lei o distrarre dal problema a portata di mano.

Aiuti 3 Offerta per il paziente senza apparire di prendere in consegna la situazione. dirigerlo a piccoli passi, con parole semplici e permettendo loro un sacco di tempo per eseguire l'azione necessaria. Offrire lode e di incoraggiamento.

4 Ridurre tutte le richieste che vengono inutilmente posizionati sul paziente, riorganizzando la sua giornata in una routine di più senza stress che sarà meglio in grado di affrontare.

5 Se il paziente diventa fisicamente violenta, allontanarsi da lui e lasciare la zona; non tentare di trattenerlo, a meno che non sia assolutamente necessario per la propria sicurezza. Cercare l'aiuto di un helper aggiuntivo, se possibile.

6 Analizzare, con il paziente, ciò che innesca gli episodi e cercare di ridurre al minimo questi tipi di situazioni in futuro.

Consigli e avvertenze

  • Cercare le attività di incorporare nella routine quotidiana del paziente che egli godrà e può eseguire facilmente.
  • Prestare attenzione al comportamento agitato o irrequietezza, al fine di scongiurare un episodio prima che si aggravi e diventa fuori controllo.