Come valutare il livello di coscienza durante pronto soccorso

December 25

Come valutare il livello di coscienza durante pronto soccorso


Le variazioni del livello di coscienza, o LOC, di una persona che potrebbe aver subito una lesione alla testa sono un indicatore importante del modo in cui il cervello funziona. La scala usata per misurare questo è comunemente chiamato "AVPU" per "allarme", "verbale", sensibile al "dolore", o "non risponde".

istruzione

Alert e Oriented?

1 parlare o urlare per l'infortunato ad alta voce e ripetutamente, e notare se lui o lei risponde verbalmente.

2 Chiedi il ferito il suo nome.

3 Chiedi l'infortunato in cui lui o lei è.

4 Chiedi l'infortunato che giorno e ora è.

5 Chiedi il ferito quello che è successo.

6 Annotare l'ora e il numero di queste domande l'infortunato è in grado di rispondere. Se la persona risponde ad almeno una delle domande, lui o lei è una "A" sulla scala AVPU.

Responsive a verbale stimoli?

7 parlare o urlare per la persona lesa e vedere se lui o lei apre i suoi occhi, si muove, borbotta, o gemiti. Se l'infortunato risponde, lui o lei è una "V" sulla scala AVPU.

8 Annotare l'ora e una "V" per il livello di coscienza.

Sensibile alle dolorosa stimoli?

9 Strofinare sterno della persona lesa, con le nocche e guardare il suo volto per il movimento.

10 Si noti il livello di reattività. Se lui o lei mostra qualsiasi movimento o fa alcun suono, lui o lei è una "P" sulla scala AVPU.

Consigli e avvertenze

  • "Alert e oriented" è spesso definito come "A e O" da medici professionisti. Esso può essere trascritto in questo modo nelle note e trasmesso quando si trasferiscono cura. Il numero di domande che una persona può rispondere indica quanto orientate sono. Se una persona può rispondere tre delle quattro domande, questo si nota nel modo seguente: "LOC è volte A e O 3."
  • chiedono spesso la persona lesa le suddette quattro domande da notare cambiamenti. Se la persona cessa di essere in grado di rispondere a tutte le domande, passare alle seguenti operazioni per valutare la reattività agli stimoli verbali o dolorose.
  • rivalutare frequenti cambiamenti nella risposta della persona lesa a stimoli verbali e annotare questi. Se l'infortunato cessa di rispondere agli stimoli verbali, passare alla fase successiva per valutare la risposta al dolore.
  • È inoltre possibile pizzicare la persona ferita per misurare la risposta al dolore.
  • Se la persona lesa non è sensibile al dolore, lui o lei è considerato privo di sensi. Questo è indicato come "U", o "non risponde," sulla scala AVPU.
  • Molti morti nel deserto sono dovuti a lesioni cerebrali. Qualsiasi persona che riceve un colpo alla testa dovrebbe essere visto da un medico immediatamente.
  • Le variazioni di livello di coscienza di una persona ferita dovrebbero essere rivalutati frequentemente per un periodo di diverse ore.
  • Le lesioni al cervello possono richiedere diverse ore prima di iniziare a influenzare il livello di coscienza.
  • Se i sintomi persistono, o se si dispone di condizioni mediche specifiche o dubbi, si consiglia di contattare un medico. Questa informazione non è inteso come un sostituto per consiglio medico professionale o il trattamento.