È Seroquel un umore stabilizzatore?

January 25

È Seroquel un umore stabilizzatore?


A partire dal 2009, il termine "stabilizzatore dell'umore" non è stato riconosciuto dalla Food and Drug Administration (FDA); né avevano gli scienziati hanno raggiunto un consenso sul suo significato. Nell'uso comune, tuttavia, uno stabilizzatore dell'umore è un farmaco utile nel trattamento gli umori alti e bassi di disturbo bipolare.

Seroquel

Seroquel (Quetiapina) è un antipsicotico atipico originariamente commercializzato per la schizofrenia e disturbo schizoaffettivo. AstraZeneca, il produttore, ha ottenuto l'approvazione della FDA per il suo utilizzo in depressione bipolare e mania nel 2008.

Digitare

In uno studio incentrato sugli effetti stabilizzanti dell'umore di Seroquel, riportato nel numero di giugno 2005 del "Human Psychopharmacology: Clinical and Experimental", autore Eduard Vieta notare la difficoltà di definire "stabilizzatore dell'umore", ma ha concluso che Seroquel aveva il potenziale per soddisfare anche una definizione rigorosa.

rischi

Secondo AstraZeneca, gravi rischi includono l'aumento di peso, iperglicemia, diabete, discinesia tardiva (movimenti muscolari incontrollabili), e la sindrome neurolettica maligna, che può essere fatale.

Controversia

Al 27 febbraio 2009, Reuters ha riferito che AstraZeneca potrebbe aver conosciuto le potenzialità del farmaco per l'aumento di peso e il diabete, come già nel 2000, ma, presumibilmente, hanno mantenuto calma le informazioni.

Simile

Altri stabilizzatori dell'umore includono litio e alcuni anticonvulsivanti, come l'acido valproico, sodio valproato, lamotrigina o oxcarbazepina.