Kombucha e diabete

February 2
Kombucha e diabete

Kombucha è un mix di batteri e lieviti che si trova nel tè per creare un tonico di salute di sorta. Si dice per aiutare a regolare lo zucchero nel sangue e, eventualmente, aiutare con la pressione alta e colesterolo alto, che lo rende una bevanda di interesse per i diabetici. La domanda rimane, tuttavia, se funziona. La giuria è ancora fuori.

kombucha

Kombucha è un "scoby", o la cultura simbiotica di batteri e lieviti. Fisicamente, è una colonia gelatinosa che può ricordare di un fungo. Usato per secoli in Cina, Giappone, Corea e Russia, kombucha è ricca di tè e zucchero per diversi giorni. Il risultato è una bevanda che sa qualcosa di simile frizzante sidro di mele, a seconda del tipo di tè che si usa. La miscela produce una gamma di vitamine, minerali e acidi che i sostenitori dicono sono salutari per una serie di condizioni, tra cui il diabete.

Le indicazioni sulla salute

tè Kombucha è detto di avere una serie di effetti che rendono interessare diabetici. Ad esempio, se si utilizza un tè più aspro, Kombucha può aiutare moderando le fluttuazioni di zucchero nel sangue. Inoltre, aiuta riferito con complicanze diabetiche come l'elevata pressione sanguigna e migliorare il vostro profilo del colesterolo. Si dice anche per aumentare l'energia e migliorare la digestione. Purtroppo, poche prove scientifiche moderno esiste per supportare qualsiasi di queste affermazioni. Il NYU Langone Medical Center riporta le prime indagini della kombucha ha avuto luogo in Germania nel 1930, ma gli studi più recenti hanno esaminato Kombucha come un probiotico. Ad esempio, un periodo gennaio-marzo 2011 articolo del "Journal of Indian Society of Periodontology" ha studiato la promessa di kombucha e altri batteri salutari nella lotta contro la malattia parodontale, dei quali i diabetici sono a rischio maggiore di non diabetici. Gli scienziati sospettano anche che i cambiamenti nei batteri nell'intestino possono influenzare l'assorbimento dei carboidrati e, quindi, il controllo degli zuccheri nel sangue.

Trattamenti alternativi fra i diabetici

Con il diabete è la settima causa di morte negli Stati Uniti, che colpisce vicino ai 26 milioni di persone e 79 milioni in più nella fase di pre-diabetica, non c'è da meravigliarsi americani si rivolgono a terapie alternative per trattare o prevenire la malattia. E 'naturale voler evitare la prescrizione di farmaci e costose visite mediche. L'American Diabetes Association riporta che il 22 per cento delle persone con diabete usato un certo tipo di terapia a base di erbe nel 2009, e il 31 per cento utilizza integratori alimentari. Si deve sapere, tuttavia, che le erbe e gli integratori non sono regolati allo stesso modo come farmaci da prescrizione, e non ci sono scorecard governo per dirvi quanto sia efficace i trattamenti realizzati verranno. Se si decide di acquistare o fare Kombucha, si rivolga al medico.

Sicurezza

NYU riferisce che studi di sicurezza di kombucha hanno dimostrato che non è generalmente tossico; tuttavia, che dipende dalle condizioni sanitarie dell'ambiente in cui è fatto. C'era un unico rapporto di antrace entrare nel tè a causa di vacche infette nelle vicinanze. Kombucha "antipasti" sono spesso passati in giro con gli amici, quindi non si poteva essere certi della sicurezza di ogni partita particolare. Inoltre, perché si può fare con qualsiasi tè, non c'è modo di sapere l'esatto contenuto di acidi, enzimi e vitamine, e, quindi, che effetto avrà sulla sua condizione. Finora, nessuna autorità di sanità pubblica raccomanda di fare il Kombucha per un aiuto con il diabete o le sue complicanze.