No colesterolo Food Diet

October 13

No colesterolo Food Diet


Uno dei fattori più importanti nella prevenzione di malattie cardiache e attacchi di cuore è mantenere un sano livello di colesterolo nel sangue. i livelli di colesterolo totale non deve superare i 200 mg / dl (milligrammi per decilitro di sangue). Mentre gran parte del colesterolo buono (HDL) è prodotto da nostro fegato, la dieta gioca un ruolo estremamente importante nel mantenimento di colesterolo sano.

Il colesterolo non tutto è negativo

I nostri corpi hanno bisogno di un po 'di colesterolo. Esso è utilizzato dal corpo nella produzione di vitamina D, così come bile e alcuni ormoni. Infatti, fino al 80% del colesterolo HDL nel corpo è prodotto dal fegato, secondo uno studio del 2005 riportato nel Journal of Clinical Investigation. Mentre il livello di colesterolo "cattivo" (LDL) nel corpo è influenzata da fattori quali l'età, peso e sesso, nonché ereditarietà, una causa primaria di un aumento del colesterolo LDL è dieta.

Le cause alimentari di aumento del colesterolo LDL

Mangiare cibi ad alto contenuto di colesterolo, grassi trans e grassi saturi causano un aumento dei livelli di colesterolo cattivo nel corpo. Di questi tre, il consumo di grassi saturi ha il maggior effetto sui livelli di colesterolo LDL. grassi saturi e colesterolo si trovano principalmente negli alimenti provenienti da animali, tra cui la carne, uova e latticini. tuorli d'uovo sono ricchi di colesterolo, mentre i bianchi d'uovo non contengono colesterolo.

I grassi trans si trovano principalmente negli alimenti trasformati o raffinati - prodotti da forno come dolci e ciambelle, pane fatto con farine trasformati, o cibi fritti in oli idrogenati (come patatine fritte). Margarina può anche essere una fonte di grassi trans, anche se molte marche sono trans-grassi. Controllare l'etichetta nutrizionale per determinare la quantità di grassi trans.

No-colesterolo Foods

Una dieta non-colesterolo è essenzialmente una dieta vegetariana. Gli alimenti vegetali a base di non contengono colesterolo. Questi includono frutta, verdura, legumi (come la soia, piselli, fagioli e arachidi) e cereali integrali. Anche se questi alimenti dovrebbero costituire la maggior parte del vostro apporto calorico giornaliero, potrebbe non essere ragionevole o, in alcuni casi, anche sano di mangiare solo cibi non-colesterolo.

Una dieta ipolipidica

Le modifiche dello stile di vita (o TLC) dieta, sviluppato dal colesterolo Programma Nazionale Istruzione nel 2001 e promosso dal National Institute of Health e l'American Heart Association, suggerisce anche sostituendo i grassi insaturi (che abbassare il colesterolo LDL), quando possibile. Gli alimenti che contengono grassi insaturi sono l'olio di oliva, olio di canola, noci, avocado e pesce. Un altro importante nutriente in una dieta ipocolesterolemizzante sta aumentando la quantità di fibra solubile ad almeno 10 mg a 25 mg al giorno. La quantità di fibre in una dieta dovrebbe essere aumentata lentamente per evitare problemi digestivi. Buone fonti di fibra solubile includono frutta, verdura, cereali integrali e legumi.

Dose giornaliera raccomandata di colesterolo

Non più di 200 mg di colesterolo dovrebbe essere mangiato al giorno. Mentre questo suona come un numero, può essere facilmente superato. Un tuorlo d'uovo, per esempio, contiene 213 mg di colesterolo. Ridurre l'assunzione di grassi saturi è il modo migliore per ridurre i livelli di colesterolo alto. Il National Institute of Health raccomanda che non più del 30% delle calorie giornaliere dovrebbe essere da grassi, con non più del 7% di quell'essere dai grassi saturi. E 'essenziale che le diete essere costituiti principalmente di cibi a basso contenuto di colesterolo, come frutta, verdura, cereali integrali e legumi, e che l'etichettatura nutrizionale su tutti gli alimenti confezionati è monitorato ai livelli di grassi saturi, grassi trans e colesterolo.