Idee sbagliate comuni circa HIV & amp; AIDS

March 17
Idee sbagliate comuni circa HIV & amp; AIDS

Esistono idee sbagliate circa l'HIV e l'AIDS, perché quando l'epidemia ha iniziato, ci sono state molte domande senza risposta. In aggiunta, ci sono molti stimmi collegati a HIV e AIDS. Empower te stesso con la verità su HIV e AIDS in modo che si può praticare la prevenzione e non abbiate paura di essere proiettati se vi siete messi a rischio.

Si può dire se il vostro partner ha l'HIV / AIDS

C'è un periodo medio di latenza di 10 anni in cui qualcuno che è stato infettato con l'HIV non può avere sintomi di AIDS o avere infezioni opportunistiche. Durante questo periodo, una persona può avere sintomi simil-influenzali, gonfiore delle ghiandole o altri sintomi, ma non andare in un medico per loro. E 'anche possibile che questi sintomi sono scambiati per qualche altra ragione. E 'importante che scoprire se il vostro partner ha l'HIV al meglio delle vostre conoscenze e di utilizzare la protezione ogni volta, perché non si può dire guardando qualcuno.

Si può ottenere solo l'HIV / AIDS da qualcuno che è gay o utilizza farmaci iniettabili

HIV è un'infezione. Essa non conosce l'orientamento sessuale della persona è infettato o se egli si impegna in consumo di droghe illecite. E 'trasmessa attraverso il sangue, sperma, latte materno e fluidi vaginali. Essa non discrimina, e chi si mette a rischio è a rischio di infezione da HIV.

Non è possibile ottenere l'AIDS da Oral Sex

Anche se è più comune che l'HIV si trasmette attraverso il sesso vaginale o rettale, l'HIV può essere trasmesso attraverso il sesso orale. L'astensione dal sesso orale o con una barriera fisica, come involucro di plastica o una diga dentale può prevenire la trasmissione del virus HIV attraverso il sesso orale.

Se Lei è sieropositivo, si deve solo iniziare terapia farmacologica quando si è malati

L'individuazione precoce, il monitoraggio e il trattamento dell'infezione da HIV è importante. A seconda della carica virale, il valore del CD4 e la vostra disponibilità, il medico può decidere che è giunto il momento per voi di iniziare il trattamento. E 'importante che la decisione di iniziare il trattamento è realizzato in collaborazione con il medico.

Se ottengo con diagnosi di HIV, è una condanna a morte

Ci sono stati grandi progressi in farmaci e approcci di trattamento per l'HIV e l'AIDS. Ci sono molte persone che vivono una vita attiva, che sono HIV-positivi. Ottenere una diagnosi non è una condanna a morte. In pratica abitudini sane, in collaborazione con il medico, sempre monitorati quando è necessario e rispettando il piano di trattamento, si può vivere una vita lunga.