Quali sono i trattamenti per carcinoma a cellule renali metastatico?

August 11
Quali sono i trattamenti per carcinoma a cellule renali metastatico?

carcinoma renale metastatico, o stadio IV carcinoma a cellule renali, viene diagnosticata quando il tumore si è diffuso al di fuori del rene ai linfonodi o organi distanti, secondo il National Cancer Institute. Anche se questa fase di cancro non può essere curata, ci sono vari trattamenti per la gestione del cancro e alleviare i sintomi che sta causando, in grado di migliorare la qualità della vita.

Chirurgia

Se il tumore principale è rimovibile e il tumore ha metastatizzato a un solo posto, come i polmoni, la chirurgia può essere fatto per asportare il tumore principale e una parte o tutte le metastasi, secondo l'American Cancer Society. Questo può essere fatto solo se il paziente è in buona salute tuttavia, come sarebbe troppo rischioso se non. A volte il trattamento con terapie mirate per ridurre il tumore o le metastasi è fatto prima di un intervento chirurgico per rendere la rimozione più facile. Se ci sono vaste metastasi, ma il tumore principale è contenuto e in grado di essere rimosso, la rimozione del rene può essere fatta, seguita da terapia mirata o terapia con citochine, rileva l'American Cancer Society.

terapie mirate

Secondo il National Cancer Institute, terapie mirate sono un'altra opzione di trattamento per la fase IV carcinoma a cellule renali. Si tratta di farmaci che cercare e distruggere le cellule tumorali, riducendo al minimo danno ai normali, le cellule sane. L'American Cancer Society elenca diversi farmaci in questa categoria per il carcinoma a cellule renali, compresi sorafenib (nome commerciale Nexavar), sunitinib (nome commerciale Sutent) e temsirolimus (Torisel). Questi farmaci aiutano a rallentare e fermare la crescita del cancro bloccando gli enzimi cellulari necessarie per la crescita cellulare, o bloccando nuovi vasi sanguigni da formare, che affama le cellule tumorali.

Radioterapia

L'uso di radiazioni ad alta energia, simili ai raggi X, volte ad una zona cancerosa può essere usato per uccidere le cellule tumorali o rallentare la crescita della malattia. Per carcinoma renale metastatico, questo trattamento è in genere utilizzato come una misura palliativa per alleviare il dolore o altri sintomi che il cancro può essere la causa.

biologic Therapy

La terapia biologica è descritto dal National Cancer Institute come farmaco che utilizza il sistema immunitario del paziente per aiutare a combattere il cancro; un altro termine per questo trattamento è l'immunoterapia o bioterapia. Questo può o non può essere combinato con altre modalità di trattamento, in particolare la terapia mirata o un intervento chirurgico. Le citochine sono proteine ​​che aiutano attivare il sistema immunitario, secondo l'American Cancer Society, e sono i principali tipi di farmaci terapia biologica utilizzati nel trattamento del carcinoma a cellule renali. I due farmaci più comunemente usati includono interleuchina-2 (IL-2) e interferone-alfa. Questi farmaci possono avere gravi effetti collaterali, in modo che siano utilizzati in parsimonia carcinoma renale metastatico, e solo in pazienti che sono in buona salute generale altrimenti.