Sopravvivere Fase 3 cancro esofageo

November 14

Fase III cancro esofageo è uno stadio avanzato di tumore in cui le cellule anomale non sono contenute all'interno dell'esofago. Con questa diagnosi, vedrete spesso metastasi alla parete esterna dell'esofago e talvolta fuori nelle linfonodi e nel tessuto circostante. Sopravvivere stadio III cancro esofageo di solito si basa su aderendo a quelli opzione di trattamento più adatto per questa fase della malattia, comprese le procedure chirurgiche, chemioradioterapia o anche studi clinici.

Procedure chirurgiche

Con una procedura chirurgica per la fase III cancro esofageo, la quantità di area interessata dalle cellule cancerose detta spesso l'aggressività della chirurgia. Anche in questa fase avanzata della malattia, si può solo bisogno di avere il tumore, nonche la circostante tessuto sano rimosso dall'esofago.

Tuttavia, la maggior parte dei casi di stadio III cancro esofageo, molto probabilmente bisogno di avere una parte dell'esofago reale rimosso. Spesso definito come esofagectomia, il segmento malata viene rimossa prima (e potenzialmente i linfonodi) prima che lo stomaco viene ricollegato alla porzione inalterato dell'esofago. In alcuni casi, un piccolo segmento del piccolo intestino viene usato per riconnettere queste due aree del corpo. Dipende solo la fattibilità del collegamento o meno il medico utilizzerà questo approccio di riparazione.

chemioradioterapia Therapy

Un'altra possibile forma di trattamento per sopravvivere stadio III cancro esofageo è l'uso della terapia chemio-radioterapia. Quando si utilizza questo approccio, la chemioterapia e la radioterapia sono somministrati in combinazione tra loro per i danni e distruggere le cellule cancerose. E se usato in tandem, le due forme di trattamento possono spesso aumentare l'efficacia dell'altro.

Con la chemioterapia, farmaci vengono somministrati per via endovenosa o per via orale per danneggiare strutturalmente le cellule anormali. Questo danno può o uccidere queste cellule né ostacolare la loro divisione rapida. Ma non importa come influisce il tumore, i farmaci antitumorali "" In genere rendono il tessuto canceroso molto più sensibili agli effetti della radioterapia, consentendo di penetrare meglio le cellule anormali e ulteriori danni la loro struttura.

Con radioterapia, un fascio di radiazione esterna viene diretta sul tessuto canceroso o un dispositivo radioattivo viene impiantato vicino o nel tumore maligno danneggiare la struttura della cellula. E proprio come la chemio migliorare gli effetti delle radiazioni, il danno genetico sostenuti per le cellule anormali spesso aumenta il danno di questi farmaci antitumorali "".

Test clinici

C'è anche la possibilità che uno studio clinico potrebbe migliorare le vostre probabilità di sopravvivenza stadio III cancro esofageo. Quando si utilizza questo metodo, sarete sottoposti ad una combinazione di trattamenti, con un intervento chirurgico, diversi farmaci chemio e diverse forme di radiazione. Il tipo e il modo in cui questi trattamenti vengono somministrati sono basati sulla sperimentazione clinica, in modo da parlare con il medico di tali prove attualmente disponibili. Di solito cambiano con una certa regolarità e variano a seconda della posizione geografica.