Tigna trattamento secondario

February 23

Tigna è una infezione della pelle causata da un fungo. Può influenzare la pelle sul corpo (tinea corporis), del cuoio capelluto (tinea capitis), zona inguine (tinea cruris) o piedi (tinea pedis). Trattamento secondario per tigna (tinea) varia tra i sottotipi, ma le differenze sono sottili.

Lavare Scabs giornaliera

bagnare accuratamente con sapone e acqua al giorno per rimuovere croste e crosta. Questo è efficace per tutti i sottotipi tinea.

Applicare topici anti-antimicotici

Trattare tinea pedis, cruris e corporis con topici antimicotici. Miconazolo, clotrimazolo, ketoconazolo, terbinafina, ciclopirox e tolnaftate sono efficaci antimicotici. Ognuna di queste può essere applicato a piccole lesioni. Il trattamento topico, tuttavia, è inefficace per lesioni del cuoio capelluto.

Trattare con farmaci per via orale

Le lesioni del cuoio capelluto devono essere trattati con farmaci anti-fungine orale, oltre a fare il bagno. Farmaci per via orale come la griseofulvina, terbinafina ed itraconazolo sono efficaci nel trattamento di tutti i sottotipi di tinea, e sono prescritti per lievi a casi gravi.

Lavare gli indumenti

Tutto ciò che è venuto a contatto con la pelle infetta, come asciugamani, lenzuola, camicie, pantaloni, berretti / cappelli e calze devono essere lavati. Lavare con acqua calda ed un agente fungicida.

Disinfettare luoghi e cose pubblicamente condivise

Pulire accuratamente docce pubbliche e spogliatoi. Disinfettare panchine, pavimenti, banchi e tappetini alle prese con un agente fungicida, come cresolo.