Intolleranza alimentare dieta di eliminazione

July 7

La maggior parte delle reazioni agli alimenti sono causati da intolleranze alimentari, piuttosto che una allergia, secondo la Mayo Clinic. Meno di 4 per cento degli adulti hanno una allergia alimentare. Le intolleranze alimentari sono più comuni e si verificano quando il corpo manca gli enzimi necessari per digerire gli alimenti, che possono causare gas, gonfiore e diarrea. Una eliminazione dieta intolleranze alimentari, tuttavia, può aiutare a isolare il cibo incriminato, secondo la US Library of Medicine.

eliminare gli allergeni

Secondo la Mayo Clinic, i primi otto fonti di allergeni sono: latte, uova, arachidi, pesce (passere, basso e merluzzo), noci, frutti di mare (gamberi, aragoste e granchi), grano e soia. Sulla dieta di eliminazione intolleranza alimentare, eliminare gli alimenti sospetti uno alla volta per un periodo di due settimane. Se i sintomi persistono, passare al prossimo tipo di cibo. Ad esempio, eliminare latticini dalla dieta prima settimana. Se i sintomi persistono dopo due settimane, un medico può raccomandare l'eliminazione arachidi. Continuare questo processo fino a quando è isolata la causa della intolleranza.

Tenere un diario alimentare

TRACK quali alimenti si mangia e il momento in cui si mangiano ogni giorno. diari alimentari sono utili per identificare i cibi incriminati, secondo la Mayo Clinic. Inoltre, annotare i sintomi insoliti che si verificano e l'ora del giorno. Tenere traccia di queste informazioni con precisione per aiutare il medico a determinare quale cibo sta creando il problema.

Fare il passo successivo

La dieta di eliminazione cibo è un metodo per determinare le intolleranze di dieta. Se il problema non è determinato con successo attraverso la dieta, parlare con il medico di altre opzioni.

Un test cutaneo viene utilizzato per individuare intolleranze, secondo la Mayo Clinic. Durante la prova, piccole quantità di alimenti specifici sono posti sulla pelle (di solito sull'avambraccio). La pelle viene quindi pungere, che permette una piccola quantità della sostanza di penetrare sotto la pelle. Se il paziente ha una reazione al cibo, un urto rosso sollevato avverrà, spiega la Mayo Clinic.